Vinitaly 2013 su Twitter: di cosa si è parlato, chi ne ha parlato, quanto e quando

Esperimento di data journalism condotto a 4 mani con Irene Pasquetto. Ricerca pubblicata sul quotidiano L’Arena di Verona e nella sezione Lab di Dataninja.it.

Intervista “Storie di vini e social network” pubblicata sul blog AQuest.

Digital Media, Data and Software Studies, Knowledge Infrastructures

box-dati-vinitaly

148.000 presenze, +6% rispetto al 2012, delle quali 53.000 estere, da 120 Paesi, con una crescita del 10%. I numeri ufficiali dell’edizione 2013 di Vinitaly, la 47°, li conosciamo tutti: hanno presenziato sulle prime pagine dei quotidiani locali, online e non, delle riviste di settore e, soprattutto, sull’homepage del sito ufficiale della manifestazione, sin dall’indomani della giornata conclusiva. Quello che invece probabilmente in parecchi ignorano è il riscontro che la fiera ha avuto sul Web, ed in particolare sui social network.

In un periodo storico in cui, neanche a dirlo, la buona riuscita di un evento, soprattutto se di taglio nazionale o internazionale, è misurata sempre di più in base al successo mediatico online e gli uomini di marketing sgomitano per interpretare le statistiche di gradimento e condivisione sui vari social network, ci sembrava interessante andare a fare un’analisi quantitativa e qualitativa di quello che è stato il vociferio attorno agli hashtag

View original post 1.152 altre parole

Advertisements

2 pensieri su “Vinitaly 2013 su Twitter: di cosa si è parlato, chi ne ha parlato, quanto e quando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...